Area Domanda Online dell'Ersu di Sassari

Se sei uno studente che accede per la prima volta alla domanda online devi registrarti ..

 

RIMBORSO TASSA REGIONALE A.A. 16/17

Dal giorno 03/04/2017 e fino al 16/06/2017 si è aperta la procedura per la domanda di Rimborso Tassa Regionale, per tutti gli studenti il cui nucleo familiare di appartenenza abbia un reddito complessivo lordo, ai fini IRPEF per l’anno 2014, non superiore ad € 25.000,00 per l’a.a. 2016/17.
E’ necessario leggere le “Disposizioni per ottenere il rimborso”. La documentazione fiscale a cui si deve fare riferimento è: Modello 730-3_2015/Modello Certificazione Unica 2015/Modello Unico 2015




 

CERTIFICAZIONI UNICHE

Dal 9 maggio 2017 puoi scaricare dalla tua Area personale i CU relativi agli anni d’imposta 2013, 2014, 2015 e 2016. Se non sei in possesso di credenziali effettua prima la registrazione.

 

Domanda di Mensa

A partire dal 1 settembre 2016 è possibile effettuare la sola domanda di mensa.

 

Nuovo ISEE

Si avvisano gli studenti che per usufruire dei servizi e dei contributi Ersu a partire dal 1 gennaio 2017 sarà necessario presentare una nuova attestazione ISEE relativa ai redditi del 2015 sulla base della nuova normativa (DM 159/2013).
A partire dall’a.a. 2016/17 gli studenti stranieri dovranno presentare un ISEE/parificato secondo le disposizioni presenti nell’allegato. L’ISEE/Parificato sarà rilasciato dai Centri CAF ACLI convenzionati con l’Ersu di Sassari.

Gli studenti che non dichiarano l’ISEE saranno collocati automaticamente in IV fascia.




 

Codice IBAN

I “Beneficiari” di borsa di studio e di ulteriori contributi devono, per importi superiori ai € 1.000,00, per l’anno accademico 2016/17, inserire il proprio codice iban, accedendo a “I Dati Anagrafici” in qualsiasi momento.
Importante: si precisa che il Codice Iban deve corrispondere ad un conto intestato/cointestato allo studente “beneficiario”.

Le singole rate della borsa di studio verranno messe in pagamento con le seguenti modalità:
· bonifico sulla carta prepagata multiservizi Banco di Sardegna - Uniss - Ersu per gli studenti possessori della carta;
· bonifico su carta prepagata con codice IBAN intestata allo studente beneficiario per gli studenti non possessori della carta multiservizi Banco di Sardegna - Uniss - Ersu.

Per gli studenti che devono riscuotere rate di importo superiore a € 1.000,00 è obbligatorio scegliere una delle modalità sopraindicate (D.L. n. 201 del 6/12/2011 convertito con Legge n. 214 del 22/12/2011);
· pagamento in contanti presso tutti gli sportelli del gruppo bancario Unicredit (per rate entro i € 1.000)

In caso di trasferimento di Conti correnti da un'Agenzia bancaria ad un'altra deve verificare l'esattezza del codice iban.