Area Domanda Online dell'Ersu di Sassari

Se sei uno studente che accede per la prima volta alla domanda online devi registrarti..

 

RICHIESTA DOMANDA BORSA DI STUDIO E SERVIZI ABITATIVI A.A. 2015/16

Dal 9 luglio al 31 agosto 2015 ore 13,00 sarà possibile inoltrare la domanda per la borsa di studio e servizi abitativi per l’A.A. 2015/16.
Prima della compilazione della domanda consulta attentamente il Bando di concorso, le scadenze e gli allegati e accedi successivamente alla domanda on-line inserendo la tua user e password oppure nel caso di utente nuovo provvedendo alla registrazione. .

 
 
 

Nuovo ISEE

Si avvisano gli studenti che per usufruire dei servizi e dei contributi Ersu a partire dal 1 gennaio 2015 sarà necessario presentare una nuova attestazione ISEE relativa ai redditi del 2013 sulla base della nuova normativa (DM 159/2013).

Gli studenti che non dichiarano l’ISEE saranno collocati automaticamente in IV fascia.

 

Codice IBAN

I “Beneficiari” di borsa di studio e di ulteriori contributi devono, per importi superiori ai € 1.000,00, per l’anno accademico 2015/16, inserire il proprio codice iban, accedendo a “I Dati Anagrafici” in qualsiasi momento.
Importante: si precisa che il Codice Iban deve corrispondere ad un conto intestato/cointestato allo studente “beneficiario”.

Le singole rate della borsa di studio verranno messe in pagamento con le seguenti modalità:
· bonifico sulla carta prepagata multiservizi Banco di Sardegna - Uniss - Ersu per gli studenti possessori della carta;
· bonifico su carta prepagata con codice IBAN intestata allo studente beneficiario per gli studenti non possessori della carta multiservizi Banco di Sardegna - Uniss - Ersu.

Per gli studenti che devono riscuotere rate di importo superiore a € 1.000,00 è obbligatorio scegliere una delle modalità sopraindicate (D.L. n. 201 del 6/12/2011 convertito con Legge n. 214 del 22/12/2011);
· pagamento in contanti presso tutti gli sportelli del gruppo bancario Banco di Sardegna (per rate entro i € 1.000)

In caso di trasferimento di Conti correnti da un'Agenzia bancaria ad un'altra deve verificare l'esattezza del codice iban.